Etichette Tessute su Misura
Cartellini e altro ancora

Branding 101: Nastro personalizzato

 

“So che piccoli dettagli come le etichette di manutenzione, i cartellini e perfino un nastro stampato possono perfezionare ulteriormente i tuoi prodotti.”

 

In questa parte della nostra serie sul Branding 101 ci concentriamo sui nastri stampati, un’ ulteriore modo per aggiungere ai tuoi prodotti un ulteriore tocco di professionalitá. In precedenza abbiamo visto come i cartellini di manutenzione e composizione mostrino ai tuoi clienti il modo in cui trattare i loro prodotti oppure come come l’aggiunta dei cartellini li possa differenziare dagli altri conferendo loro una maggior professionalitá.

 

Piccoli tocchi finali possono essere a volte le prime cose che vede il tuo cliente quando apre un pacchetto o scarta un regalo e noi tutti sappiamo bene che la prima impressione é quella che conta! Utilizzando un nastro personalizzato puoi migliorare perfino l’aspetto molto semplice di un articolo e far sí che le persone siano davvero impazienti di scartarlo per vedere cosa c’é  dentro.

 

Per esempio io ho spedito recentemente per posta a un cliente un cuscino trapuntato e personalizzato. Ho scelto una semplice scatola, assicurandomi peró che il contenuto fosse avvolto in una carta velina bianchissima. Per il mio negozio ho ordinato un nastro nero con il testo “Handmade in Washington, DC” argentato e con alcune stelle sparse qua e lá tra le lettere. Questo completa gli altri dettagli che giá utilizzo per il mio marchio, come il cartellino e l’etichetta in tessuto.

 

 

Posiziono il nastro all’interno della scatola, con la scritta rivolta all’ingiú.

 

 

Poi aggiungo la carta velina e sopra ci metto  il mio prodotto.

 

 

Poi faccio combaciare i fogli di carta sopra per coprire il cuscino. Segue il nastro, che chiude ordinatamente il tutto. Se non vedi il tuo testo o il logo sul nastro, controlla che questo guardasse in giú quando lo hai posizionato per primo all’interno della scatola.  

 

 

E quando il cliente riceverá il suo pacchetto, saprá che gli hai dedicato un’attenzione particolare rendendolo quindi ancora piú soddisfatto.

 

Lo stesso metodo puó essere usato per mettere in esposizione gli articoli nel tuo negozio o stand.Io ho piegato alcuni miei cuscini trapuntati e li ho legati con il nastro. In tal modo assumono una dimensione gestibile per poter essere scelti dai clienti, possono essere messi facilmente in borsa dopo l’acquisto oppure posso spedirli in caso di ordini online.

 

Spero che questa serie sul Branding 101 ti sia piaciuta. So che  piccoli dettagli come le etichette di manutenzione, i cartellini e perfino un nastro stampato possono perfezionare ulteriormente i tuoi prodotti. Ed é proprio questo genere di dettagli che io apprezzo davvero quando mi trovo nei centri commerciali e nei negozi di lusso. E per te non comportano un grande costo!

 

SaveSave

Follow and like us!
Facebook
Facebook
Instagram
Pinterest
Pinterest
Seguire

Lascia un commento

Ti è piaciuto l'articolo? Dillo ai tuoi amici!