Come fare un cuscino patchwork: Post 4, il quilting

Ció che ti serve:

  • La parte davanti del tuo cuscino
  • La stoffa che hai tagliato per l’interno del fronte del cuscino
  • Ovatta 
  • Spillini (quelli di sicurezza vanno meglio, se li hai)
  • Filo
  • Forbice o taglierina rotativa, righello e tappetino da taglio

Scegli ora il tipo di ovatta con il quale vuoi lavorare. Ci sono diversi tipi, differenti sia al tatto che nell’aspetto che conferiranno al prodotto finito. Fatti pure consigliare in un negozio specializzato. Noi abbiamo scelto un’ovatta in bamboo, leggera, traspirante e allo stesso tempo sostenibile.  Taglia un quadrato che misura 50 x 50 cm. Lo taglieremo nella misura corretta nel momento in cui il quilting sará terminato per far sí che l’ovatta combaci con l’orlo della parte davanti del cuscino.

Unisci ora i diversi strati di tessuto: la stoffa di sostegno, il fronte sotto, poi l’ovatta e infine la parte davanti del cuscino con il fronte all’insú. Appiattisci con la mano ogni strato prima di posizionarlo centralmente su quello successivo. Di fatto é come imbottire un panino! 

Ferma ora gli strati con gli spillini seguendo intervalli regolari. Te ne servono all’incirca 15-20 e fai attenzione che questi passino attraverso ogni strato. Parti dal centro del cuscino per spostarti poi verso l’esterno e facendo attenzione che non si creino pieghe.

Ora scegli il tuo design e il colore del filo. Qui ci sono infinite possibilitá, ma se sei una principiante ti consigliamo di cominciare con semplice quilting rettilineo. Abbiamo scelto di usare due colori diversi di filo che si abbinano ai colori principali e la cui direzione ricorda la forma a girandola. Puoi anche fare delle linee diritte attraverso il fronte del cuscino oppure provare a fare una griglia. È consigliabile evitare designs che passino proprio attraverso il centro della girandola perché qui ci sono piú strati e potrebbe essere difficile far passare la macchina da cucire incidendo anche sulla lunghezza dei punti.

È ora di trapuntare! Se riesci, cerca di partire nel centro del cuscino affinché eventuali pieghe vengano portate piú verso il bordo. Puoi usare la larghezza del piedino della macchina da cucire per mantenere le linee parallele tra loro oppure mantenere la medesima distanza tra la linea della trapuntatura e le linee di cucitura del tuo disegno. Se usi il piedino i diversi strati di stoffa scivoleranno di meno. Ricordati di togliere di volta in volta gli spillini o di non cucirci sopra!

Se vuoi puoi anche lavorare a mano. È un procedimento differente che conferirá al lavoro finito una sensazione di maggior morbidezza. É una tecnica che richiede una certa esperienza e il risultato é ancora migliore se i punti hanno la medesima lunghezza. Se ti sei decisa per il lavoro a mano fai dei semplici punti filza assicurandoti sempre di prendere tutti gli strati di stoffa.

Se termini il filo oppure se devi finire una linea di imbottitura nel centro del cuscino dovrai nascondere l’estremitá del filo per evitare che i punti si allentino. Fai passare l’ago sotto l’ultima parte del filo, fai un nodo poco distante dalla superficie del quilt. Tenendo una distanza pari a quella di un punto di infila l’ago all’interno della stoffa portandolo nel punto in cui il filo esce dalla stoffa. Rimani solo tra gli strati dell’imbottitura e non andare a finire dall’altra parte del cuscino! Esci di nuovo fuori dalla stoffa tenendoti vicina alla linea di cucitura e tira delicatamente il filo per far passare il nodo attraverso il quilt di modo che rimanga nascosto tra gli strati del quilt. Taglia ora il filo rimanente e fai la medesima cosa per il retro.

Trim the edges of the batting and backing fabric so that everything is level with the raw edge of the pillow front. Your quilting is complete! Next month is the last in our quilting series and we’ll be finishing our pillow cover. Taglia i bordi dell’ovatta e della stoffa di sostegno affinché coincidano con quelli della parte davanti del cuscino. Finito! Il prossimo mese pubblicheremo l’ultimo post per terminare il nostro cuscino patchwork. 

Follow and like us!
Facebook
Facebook
Instagram
Pinterest
Pinterest

Comments are closed.

Ti è piaciuto l'articolo? Dillo ai tuoi amici!