Chiudere ×

Di Lambrini , 19/03/2019

come fare un cuscino patchwork

come fare un cuscino patchwork

"È tutta una questione di stoffa!!" In questo post ci procureremo la stoffa necessaria per fare il cuscino trapuntato dandoti anche dei consigli su come trovare stoffe che armonizzano bene tra loro.   Per prima cosa iniziamo dal tipo di stoffa che ci serve. È consigliabile iniziare con una robusta stoffa di cotone (non una maglia elastica o un jersey). Questo fa sí che il lavoro, una volta finito, mantenga la sua forma e che sia facile cucire in modo accurato e diritto. Ci sono un sacco di negozi online che offrono una gamma vastissima di disegni e di colori. Oppure puoi anche andare nel negozio vicino a casa e confrontare personalmente stoffe diverse, sebbene alcuni negozi online offrono pure un servizio di consulenza per aiutare nella scelta. I cotoni trapuntati sono un ottimo inizio per i principianti. Evita stoffe troppo spesse perché sará poi piú difficile trapuntare alla fine.   Poi decidi i colori che preferisci. E qui non c'é alcun limite! Puoi provare una varietá di sfumature di un colore partendo dal pastello piú delicato fino a quello piú forte e deciso, una combinazione di due o tre colori contrastanti ma complementari, tonalitá completamente neutrali oppure optare per tutti i colori dell'arcobaleno. Se sei ancora indeciso, puoi guardare su Pinterest o su altri blog. Noi abbiamo scelto stoffe in blu e rosa per un raffinato look pastello.       Ora dobbiamo restringere la selezione a 2-4 stoffe. Se usi due colori principali come facciamo noi, scegli 1 o 2 stoffe per colore tenendo presente che queste devono essere sempre pari. Considera la luminositá di ciascuna stoffa: quanto scura o chiara é? Un buon modo per stabilirlo é quello di fotografare le stoffe che vorresti utilizzare e farle in bianco e nero. Qui é piú facile notare stoffe piú scure senza farsi distrarre dalla tonalitá esatta.   Una creazione composta da stoffe esclusivamente scure o chiare avrá un aspetto differente rispetto a una in cui si combinano colori scuri e chiari. Considera anche le dimensioni della stampa. Una stoffa di un colore unico o con un disegno su scala piccola é in forte contrasto con stampe su scala grande.     La scelta delle stoffe per il quilting é davvero una questione di gusti: se ti piace una combinazione di stoffe, rimani semplicemente su questa variante. Indicativamente, per un cuscino di 45x45 cm non ti servono piú di due scampoli di stoffa per la parte davanti del tuo cuscino (uno scampolo di tessuto trapuntato misura all'incirca 56x50 cm).     E infine rimane da scegliere la stoffa per il retro del tuo cuscino. Seleziona le migliori tra quelle utilizzate per il davanti oppure, se ti sei deciso per una in particolare, comprane semplicemente di piú. Per il retro ti serve 1 metro che comprenderá anche il quadrato di sostegno per il davanti del cuscino (e che sará all suo interno quindi) e faciliterá cosí il lavoro del quilting.   Rimani connesso in attesa del nuovo post del mese prossimo!